Tutto pronto per la seconda sessione plenaria del Sinodo dei Giovani

Siamo a 2! La seconda sessione plenaria dell’assemblea sinodale andrà in scena all’Istituto Barbarigo sabato 21 aprile 2018!

I lavori dell’Assemblea Sinodale procedono con grande entusiasmo e vivacità: i 160 giovani che compongono l’Assemblea Sinodale, dopo il lavoro personale e a piccoli gruppi sulle relazioni dei 5000 giovani che hanno partecipato alla prima fase del Sinodo, hanno elaborato un Testo di Riferimento, frutto della loro lettura, analisi e del loro discernimento. Il materiale è stato organizzato in 4 capitoli: vita, fede, comunità e futuro.
I giovani hanno cercato di individuare nelle voci dei loro coetanei che hanno scritto le relazioni la voce del Signore Gesù: “Cercate di leggere queste relazioni con gli occhi di Gesù”, aveva raccomandato loro il vescovo Claudio, “Cercate di individuare non solo ciò che di importante emerge ma anche quelli che secondo voi sono i silenzi più significativi”.

Il Testo di Riferimento è stato il punto di partenza delle prima delle tre sessioni plenarie, lo scorso 24 marzo: i ragazzi, aiutati da Andrea Piscopo, si sono confrontati grazie alla metodologia dell’Open Space, metodologia usata anche in contesti aziendali, finalizzata ad attivare il più possibile la messa in gioco e la fantasia dei ragazzi.
La domanda che è stata rivolta loro il 24 marzo è stata: “Alla luce della tua esperienza personale e sensibilità, delle voci dei 5000 giovani su cui hai fatto discernimento e di come lo Spirito ti sta parlando,noi, come Chiesa di Padova, su cosa possiamo lavorare per fare ciò che il Signore vuole? Prova a portare una tua proposta/idea”.

Le proposte di discussione sono state circa 40 e hanno toccato le tematiche più varie: dalla formazione ai preti, dalla scuola al lavoro, dai poveri alla liturgia, dall’affettività al rapporto con i non credenti.

Siamo ora di fronte alla seconda sessione plenaria: l’Ufficio di Pastorale dei Giovani ha composto un testo che tiene conto delle relazioni dei gruppi sinodali, del testo di riferimento e dei temi e delle discussioni emerse lo scorso 24 marzo.

Tocca ora all’Assemblea Sinodale confrontarsi su questo testo, integrandolo o modificandolo, per arrivare ad un testo conclusivo che verrà votato in forma definitiva nella prossima sessione plenaria, il 5 maggio.

 

 

Ecco alcune foto della prima sessione plenaria del 24 marzo scorso!

[slideshow_deploy id=’5620′]

2018-12-12T15:56:56+00:00