Aggiungi un posto a tavola

Il progetto è nato dalla volontà di alcune famiglie di accogliere, una volta al mese, alcuni richiedenti asilo nella propria abitazione, per condividere qualche ora insieme, compreso il pranzo domenicale.

Ormai sono circa un centinaio le famiglie che si sono attivate perché “Aggiungi un posto a tavola” non intende risolvere grandi problemi ma semplicemente offrire qualche momento di serenità e di familiarità a chi si trova in difficoltà, perché lontano dalla sua casa o perché solo… e per questo coinvolge anche cittadini italiani e non solo stranieri.

Per informazioni tel. 366 81 75 664.

2019-10-03T10:47:21+02:00