Informativa sui Cookies

Sinodo dei Giovani

Un sinodo dei giovani per la Chiesa di Padova

 

“Vorrei coinvolgervi in un’impresa che ci fa stare dentro tutti:
quella di annunciare che incontrare il Vangelo di Gesù è,
oltre che una benedizione, una grande fortuna.
Ecco sì, la fortuna del Vangelo è quella che auguro a voi,
perché le parole di Gesù hanno la forza di cambiarci la vita
e di trovare la felicità più profonda che tutti cerchiamo”
don Claudio, vescovo di Padova

Lanciato dal Vescovo Claudio alla Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia, il SINODO DEI GIOVANI PER LA CHIESA DI PADOVA è il cammino che ci sta davanti e che faremo insieme per metterci in ascolto di ciò che il Signore ci suggerisce per le nostre comunità cristiane.

Chi? Protagonisti sono i giovani, dai 18 ai 35 anni.
Cosa? “Sin-odo”, si tratta cioè un cammino (odós) fatto insieme (sýn), alla scoperta di ciò che il Signore vuole per la Chiesa di Padova.
Quando? Siamo già in cammino… e cammineremo verso la piena realizzazione di questo Sinodo nei prossimi mesi.
Dove? Ovunque ci siano dei giovani che vogliono dire la loro e mettersi in gioco: nelle comunità cristiane, nei movimenti, nelle associazioni, a scuola e all’Università, nei luoghi del divertimento e dello sport,…
Perché? Perché “è la febbre della gioventù che mantiene il resto del mondo alla temperatura normale. Quando la gioventù si raffredda, il resto del mondo batte i denti” (Bernanos). E questo vale anche per la Chiesa! Il sinodo non è l’ennesimo parlare dei giovani ma è un lasciar parlare i giovani della Chiesa. Perché hanno tanto da dire!